Decouverte cote d azur
Disponibilità e prezzi Prenotazione online

I tesori del Var

Scopri il Var e i suoi tesori, la destinazione ideale per le tue vacanze al sole!

DSCF1226

La spiaggia di La Badine

La spiaggia di La Badine si trova sul tombolo orientale della penisola di Giens, a Hyères, a soli 150 metri dal Camping Le Méditerranée; delizierà grandi e piccini con la sua sabbia fine e l'acqua limpida. È perfetta per i bambini, che possono giocare come vogliono e in piena sicurezza, poiché l'acqua è molto bassa. Offre una magnifica vista sulle isole di Hyères e sulla penisola, con il bel tempo. Partendo dal campeggio, vi si accede percorrendo un sentiero pedonale ombreggiato da imponenti pini.

Almanarre

La spiaggia dell'Almanarre

Questa lunga spiaggia di sabbia bianca di circa 5 km si trova lungo la strada del sale, uno dei due tomboli che rendono straordinaria la penisola di Giens.
Nei giorni di Mistral (maestrale) diventa il parco giochi per gli amanti del windsurf e del kite surf: per ripararti dal vento scegli le spiagge del tombolo opposto!
Dall'altra parte della strada si possono vedere le antiche saline, dove si danno appuntamento molti uccelli selvatici, fra cui i fenicotteri.
Oltre al nuoto e agli sport acquatici, la spiaggia dell'Almanarre offre un incredibile spettacolo ogni sera: il tramonto, un momento da non perdere durante le tue vacanze a Hyères.

Domaine du rayol 1600x1200

Il Domaine du Rayol

Area naturale protetta dell'estensione di 20 ettari, di proprietà del Conservatoire du Littoral, ai piedi del Massiccio dei Maures e di fronte alle isole di Hyères. Un invito a viaggiare attraverso i paesaggi mediterranei del mondo e i paesaggi con un clima più arido o subtropicale (sono rappresentate ben 11 zone del mondo). Poiché i ricordi più belli sono quelli in famiglia, il Domaine offre a grandi e piccini la possibilità di scoprire, in modo divertente, il giardinaggio ecologico e i diversi ambienti che compongono questa proprietà, unica nella zona.

Village des tortues

Il villaggio delle tartarughe di Carnoules

Il Village des Tortues di Carnoules è un centro educativo e di conservazione unico nel suo genere, per la protezione delle tartarughe. Ospita attività scientifiche e di conservazione dell'associazione SOPTOM.
Scopri con la tua famiglia questo villaggio con i suoi 2 ettari di natura, che ti apre le porte per farti conoscere tutto sulla tartaruga di terra e su oltre 50 specie in tutto il mondo. 
Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19. Ti consigliamo di visitarlo la mattina, per goderti al massimo le tartarughe, che sono più attive, e vederle mangiare alle 10 (escluso il mercoledì).

Mine cap garonne pradet

La miniera di Cap Garonne a Le Pradet

Uno dei cinque siti mineralogici più belli del mondo. Dalla vita dei minatori alla storia della roccia, la visita a queste antiche miniere di rame è una lezione vivente, un'affascinante avventura per grandi e piccini. Un luogo esclusivo, situato in vetta a Cap Garonne, con una vista panoramica sulle isole di Hyères e sulla rada di Tolone; e, tutto intorno, numerosi sentieri escursionistici.
I tour, esclusivamente guidati, durano circa 1 ora e 15 minuti. La prenotazione è fortemente consigliata.

Telepherique mont faron

La funivia del Mont Faron a Tolone

La funivia del monte Faron è unica nel sud della Francia.
Consente agli abitanti di Tolone e ai numerosi turisti di arrivare a circa 584 metri sul livello del mare, in vetta al monte Faron.
Con un panorama mozzafiato sulla rada di Tolone, troverai un memoriale dedicato allo sbarco in Provenza e agli eventi dell'estate del 1944, uno zoo chiamato Fauverie du Faron, nonché vari sentieri escursionistici e due ristoranti, tra cui uno panoramico.

Ile de porquerolles 2830138 1920

Le Isole d'Oro

Le Isole d'Oro o isole di Hyères sono 3 isole situate al largo della punta della penisola di Giens: Porquerolles, Port-Cros e Le Levant.
Porquerolles è la più visitata e turistica; vi si arriva in barca da Tour Fondue. In loco troverai molti ristoranti, gelaterie e negozi. Scopri l'isola in bicicletta (noleggio disponibile in loco), nuota nelle acque cristalline della famosa spiaggia d'argento o visita il faro di Porquerolles, il mulino della felicità o il Fort St. Agatha.
Port-Cros è l'isola più selvaggia ed è Parco Nazionale dal 1963: è un paradiso per le escursioni e le immersioni. È raggiungibile dal porto di Hyères in circa tre quarti d'ora.

Sarah Graziani 9662 (Large)

La presqu'île de Giens

Collegata alla terraferma da due strisce di dune, chiamate doppio tombolo, la penisola di Giens offre un susseguirsi di coste selvagge, insenature, spiagge e pinete. Tra i due tomboli, lo stagno dei Pesquiers è il luogo preferito dagli uccelli migratori. Imperdibile, l'incantevole porticciolo di Niel ha conservato il suo carattere pittoresco. Al porto di Tour Fondue si trova l'imbarco per le isole di Hyères. La penisola è il luogo ideale per le attività acquatiche e principalmente per il kitesurf, il windsurf e le immersioni subacquee. Per gli amanti delle escursioni, il famoso sentiero costiero è garanzia di scenari mozzafiato; è inoltre possibile fermarsi in una delle tante calette lungo il percorso e godersi le limpide acque del Mediterraneo.

Réalisation : ESE Communication - Photos et plans non contractuels - Mentions légales - Politique de confidentialité